ajax loader

28 settembre 2020

Con l’amara, ma giustificata rinuncia a dar corso al Trofeo Mariperman e alle Vele Storiche di Viareggio è per quest’anno venuta meno l’aspettativa di fare qualche regata per barche d’epoca nelle acque occidentali italiane.

In Adriatico, invece, con lo svolgimento dell’International Hannibal Classic (12-13 settembre) e con la conferma che, salvo il repentino intervento di un divieto della pubblica autorità o di una precauzione degli organizzatori, il Trofeo Città di Trieste e la Barcolana Classic avranno regolarmente luogo, si è schiusa la prospettiva che possano essere fatte almeno tre delle cinque regate previste e che perciò possa essere assegnata la Coppa A.I.V.E. dell’Adriatico.

Poiché nel bando è tassativamente stabilito che ad essa possano concorrere solo gli yachts muniti di certificato di stazza 2020 e poiché nel suo annesso è parimenti stabilito che possano essere posti nella classifica finale solamente quelli che abbiano partecipato a tre regate almeno, restano in competizione per la coppa solo quelli quelli presenti all’International Hannibal Classic, che sono:

 

Yachts d’epoca

Ciao Pais, Dezir, Serenity, Sorella e Wizard.

Yachts classici

Nembo II, Sagittario, Shahrazad e Strale

Related Posts